Eurocqs SpA: Iter iscrizione al nuovo Albo unico degli intermediari ex art.106 TUB

CONDIVIDI
salvatore_gangi
Salvatore Gangi, amministratore delegato Eurocqs

Si rende noto che, in relazione all’istanza di autorizzazione presentata alla Banca d’Italia ai fini dell’iscrizione della Eurocqs Spa nell’Albo Unico degli intermediari finanziari ex art.106 TUB, è stata ricevuta la conferma dell’avvio del procedimento da parte dell’autorità di vigilanza.

La Banca d’Italia entro 180 giorni  a decorrere dal 10 febbraio 2016, analizzerà la documentazione e fornirà una risposta definitiva alla domanda d’iscrizione, come da iter autorizzativo, fatte salve le ipotesi di sospensione ed interruzione dei termini previsti dal vigente ordinamento.

Eurocqs comunica che in questa fase l’iter autorizzativo non ha dato luogo a richieste d’integrazioni documentali.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here