giovanni-dal-maschioNonostante “vendita sì vendita no” che ha caratterizzato quasi tutto il 2015 di Creditis Servizi Finanziari, la società di credito al consumo del gruppo Carige è riuscita a chiudere il bilancio 2015 con risultati positivi.

L’utile netto 2015 ha raggiunto Euro 13,6 milioni, contro Euro 12,5 milioni dell’anno precedente. Questo risultato è stato dovuto anche in parte ad un miglior costo del rischio.

In termini di volumi erogati, sia nei prestiti personali, che nella cessione del V, l’anno 2015 è stato caratterizzato da una stabilità rispetto al 2014.

Creditis Servizi Finanziari è guidata dal suo direttore generale Giovanni Dal Maschio.