Fin dal mese di febbraio era stata preannunciata da Banca Carige l’intenzione di cedere al fondo Apollo Global Management la propria società di credito al consumo Creditis Servizi Finanziari, guidata dal direttore generale Giovanni Dal Maschio.

In questi giorni Banca Carige ha confermato la trattativa in corso per la cessione di Creditis.

Non ha invece accettato l’offerta di Banca Finnat per la cessione del 100% di Banca Cesare Ponti, confermando la stessa nell’ambito del perimetro del Gruppo Banca Carige, con l’obiettivo di meglio definire lo sviluppo di un suo ruolo quale banca private del Gruppo.