Consel “sorprende” il Mercato. L’Utile del semestre tocca Euro 5,5 milioni

CONDIVIDI

Un Semestre Record in Consel…

Il Consiglio di Amministrazione di Consel, la società del Gruppo Banca Sella specializzata nel credito alle famiglie guidata dal Ceo Giorgio Orioli, ha deliberato il bilancio semestrale, che si è chiuso con un utile di esercizio di Euro 5,5 milioni, in forte crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Si conferma così il processo di miglioramento dei conti di Consel, già avviato nel corso del 2016, che ha visto tra gli altri risultati positivi l’incremento del margine di interesse (+4,9%) e del margine di contribuzione (+7,1%), il miglioramento della qualità del credito e la crescita dei volumi erogati su base annua (+10,4%).

“I dati del bilancio semestrale confermano la bontà del lavoro svolto in questi mesi – afferma Giorgio Orioli, ceo di Consel – sia sul fronte della qualità del credito che sulla riorganizzazione della rete distributiva. In aggiunta, gli
interventi realizzati sui processi e sull’ampliamento dell’offerta dei prodotti hanno contribuito al contenimento dei costi e al buon andamento delle commissioni attive. Alcuni fattori straordinari, quali la cessione dei crediti in sofferenza, hanno dato un ulteriore apporto ad un risultato comunque già molto positivo”.

___________________________

Chi è Consel 

Consel, con sede a Torino, nasce il 29 dicembre 2000, costituendosi in Società per azioni, e fa parte del Gruppo Banca Sella. Opera nel settore del credito al consumo, fornendo un’ampia gamma di prodotti di credito rivolti alle famiglie, in particolare prestiti personali, finanziamenti finalizzati presso gli esercenti convenzionati, carte e linee di credito e cessione del quinto. La società svolge la propria attività attraverso una struttura operativa costituita da succursali, punti vendita convenzionati su tutto il territorio italiano ed un network di agenti in attività finanziaria in costante evoluzione.

riproduzione riservata PLTV

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here