Il Consiglio di Amministrazione di Conafi, società finanziaria guidata da Nunzio Chiolo (nella foto), ha recentemente approvato i risultati a 1° semestre 2017, da cui emerge che:

  •  Produzione lorda pari a Euro 40,8 milioni (Euro 36,6 milioni al 30/06/2016)
  • Commissioni nette pari a Euro 2,0 milioni  (Euro 2,5 milioni al 30/06/2016)
  • Dividendi e proventi assimilati pari a Euro 1,4 milioni (non presenti al 30/06/2016)
  • Margine di intermediazione positivo per Euro 4,7 milioni (positivo per Euro 4,0 milioni al 30/06/2016)
  • Risultato netto consolidato negativo per Euro 0,8 milioni (negativo per Euro 1,6 milioni al 30/06/2016) in virtù di proventi straordinari su attività disponibili per la vendita per Euro 1,4 milioni.

Cosa ci si aspetta dal 2° Semestre….
Il secondo semestre dell’esercizio vedrà il Consiglio di Amministrazione impegnato nella conversione dell’attività sociale da quella di intermediario finanziario a quella di holding di partecipazioni e nella predisposizione del nuovo Piano industriale.

In attesa del Piano Industriale e sulla base della semplice ipotesi di funzionamento della Società nelle more della modifica dell’oggetto sociale, predisposta essenzialmente per la verifica della continuità aziendale, si può ragionevolmente ritenere che l’esercizio possa chiudersi in sostanziale pareggio.

© Riproduzione Riservata PLTV