luca-reverberiBPVi Multicredito, società agente in attività finanziaria controllata al 100% da Banca Popolare di Vicenza, specializzata nella intermediazione di Mutui, Cessione del V, conti correnti e servizi di pagamento, guidata dal suo amministratore Luca Reverberi (nella foto),  è stata caratterizzata, tutto sommato, da un buon semestre.  L’utile netto è stato pari a Euro 50.000 (in crescita del 60% sullo stesso periodo del 2015) e può fare affidamento su una rete di oltre 50 professionisti attivi, nonostante il turmoil del Gruppo di appartenenza.

BPVi Multicredito è in attesa di conoscere il proprio destino dalla pubblicazione del prossimo piano industriale del Gruppo Banca Popolare di Vicenza previsto per metà ottobre.

Riproduzione Riservata PLTV