COLDWELLUna ventata di novità nel mondo del franchising immobiliare.
Dopo la recente operazione di ReMax con La Casa Agency, Bruno Vettore si impegna nel rilancio di Coldwell Banker in Italia, marchio mondiale del franchising immobiliare, fondato nel 1906, presente in 51 paesi con oltre 3.100 uffici e più di 82.000 agenti immobiliari.

Bruno Vettore, uno dei più stimati manager del Real Estate italiano, entra nel capitale ed assume la carica di Amministratore Delegato di Coldwell Banker Italy, la società che detiene il master per l’Italia della nota azienda statunitense.

Il manager, con precedenti esperienze ai vertici di Tecnocasa, Pirelli Re e Gabetti, ora anche nella veste di imprenditore, ha dichiarato “Ero alla ricerca di un nuovo progetto, che avesse forti connotazioni di modernità e di spiccata prospettiva futura. Coldwell Banker è una società all’avanguardia, che adotta tecniche di marketing estremamente innovative e che permette ai propri franchisee di entrare realmente in un circuito internazionale, con una notevole ricaduta positiva sull’incremento del volume d’affari. Altri fattori di evidente interesse per i franchisee sono rappresentati dalla libertà di zona, ovvero la possibilità di operare e di seguire il proprio cliente ovunque, e l’adozione della royalty in percentuale sul fatturato, quindi la creazione di una vera e propria alleanza e condivisione del business tra tutti i protagonisti del sistema.”

Roberto Gigio, imprenditore e Presidente della società, ha dichiarato “Siamo veramente soddisfatti di avere coinvolto Bruno Vettore nel progetto. La sua professionalità, la sua esperienza, unite ad una inesauribile energia, saranno sicuramente fattori importanti per lo sviluppo del nostro network, che conta già oltre trentacinque agenzie sul territorio nazionale e che punta a crescere gradualmente, soprattutto tenendo alti gli standard di qualità professionale degli aderenti.”