Nel 2013 BPER ha promosso plafond creditizi per i privati a condizioni particolarmente vantaggiose, nonché ha siglato accordi con le Associazioni imprenditoriali locali per favorire, in particolare, le imprese con forte vocazione all’export ed all’innovazione, trasversali a tutti i segmenti, ed appartenenti in particolare ai settori dell’agroalimentare e della meccanica.
Per quanto riguarda i mutui ai privati, nonostante le campagne prodotto nel 2013 vi è stato un calo dell’erogato rispetto al 2012: Euro 603 milioni (-4%).