Banco-Popolare

Le erogazioni di nuovi finanziamenti a medio/lungo termine perfezionate nell’esercizio 2015 ammontano a Euro 8,9 miliardi (+57% rispetto alle erogazioni del 2014). L’incremento interessa tutti i segmenti “core” (privati +50%, small business + 49% e mid corporate + 52%).

Gli impieghi lordi ammontano al 31 dicembre 2015 a 85,3 miliardi, in calo del 2,7% rispetto agli 87,7 miliardi del 31 dicembre 2014 e dell’1,4% rispetto agli 86,6 miliardi del 30 settembre 2015. Escludendo dall’aggregato il portafoglio della Divisione Leasing che è in progressivo azzeramento, e le operazioni di pronti contro termine, la riduzione su base annua è totalmente imputabile alle cessioni di crediti in sofferenza chirografari perfezionate nel corso dell’esercizio. In maggior dettaglio si evidenzia che le esposizioni in conto corrente sono diminuite nell’esercizio di 1,0 miliardi a fronte invece della crescita dello stock dei mutui di circa 0,8 miliardi.

Gli impieghi lordi del settore “Leasing” ammontano al 31 dicembre 2015 a 6,0 miliardi, in calo rispetto ai 6,7 miliardi di fine esercizio 2014 ed ai 6,3 miliardi del 30 settembre 2015.
Il gruppo chiude con un utile pari a Euro 430 milioni.