ECOFIN ha approvato alcune modifiche al Regolamento UEn.575/2013, meglio noto come “CRR”, tra cui la riduzione della ponderazione del capitale di rischio per i prestiti assistiti dalla cessione del quinto dello stipendio (CQS) e della pensione (CQP).
La modifica prevede la riduzione della ponderazione al 35% rispetto all’attuale 75% per i prestiti personali assistiti dalla cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Tali modifiche dovranno essere approvate dal Parlamento Europeo ed entrerebbero in vigore nel 2019.

L’impatto stimato di tale modifica a CET1 ratio al 30 settembre 2019 è in un intorno di +150bps. Tale incremento del CET1 non era stato incluso nel Piano Strategico 2018 – 2020.