Aumento costante della domanda di mutui • Aumento delle erogazioni • Indicatori finanziari in miglioramento • Atteggiamento e offerta bancaria, sono 4 aspetti positivi del mercato mutui rilevati dallo studio di MedioFimaa sugli osservatori di Banca d’Italia, CRIF, ISTAT e Nomisma.

Dallo studio emerge che nel 2014 si è assistito ad un cambiamento positivo generalizzato, tenue ma con aumenti o miglioramenti graduali e costanti, prima sul fronte della domanda di mutui, poi sul fronte dell’offerta, infine dal punto di vista degli indicatori finanziari.

Non sono mancati anche elementi definibili negativi, come l’accresciuta incidenza delle surroghe sul totale dei mutui erogati, la discesa del ticket medio, l’annoso problema delle sofferenze.

Rimangono sostanzialmente invariate le caratteristiche del mutuo erogato e del soggetto richiedente.

I focus territoriale sulla Lombardia conferma i dati relativi al 2013, rispetto ai quali si notano scostamenti poco rilevanti.

Consulta gratuitamente lo studio di MedioFimaa clicca qui