Nei primi dieci mesi del 2018 il mercato del leasing e del renting supera i 24,5 mld di euro con un oltre 607mila nuove stipule. Si consolida la crescita del mercato con circa un +6% in termini di numero ed un +8% dei valori finanziati. Nel solo mese di ottobre, l’erogato è stato pari a Euro 2.279 milioni  contro Euro 2.346 milioni di ottobre 2017. 

La performance è influenzata dalla buona dinamica di quasi tutti i comparti ed in particolare dall’Auto, cui corrisponde un erogato di oltre 13,4 mld di euro (circa il 55% del mercato complessivo). Nel comparto autovetture, il NLT rappresenta oltre 2/3 del numero delle immatricolazioni ed il 54% del rispettivo valore. Prosegue lo sviluppo del comparto Strumentale, che continua ad usufruire nel leasing finanziario delle agevolazioni Beni Strumentali di cui alla «Nuova Sabatini».

Includendo anche il noleggio / leasing operativo, complessivamente lo Strumentale cresce del +12,7% nel numero dei nuovi contratti e del +8,3% nel relativo valore.
Si conferma la ripresa del leasing Immobiliare, con una crescita a due cifre nel valore del +13,2%; l’incremento più importante si concentra nel «costruito» che sfiora i 2 mld di euro crescendo del +16,8% rispetto allo scorso anno.

Trainato dal segmento della Nautica, si conferma la dinamica positiva per il comparto Aeronavale e ferroviario, con una significativa crescita sul numero dei contratti: +33,7%.