a cura di Affida
Grande successo per la prima convention di Affida nella spettacolare e suggestiva location delle mura rinascimentali di Lucca.
Oltre 200 le persone intervenute ad ascoltare il progetto della nascente società di Stefano Grassi & c. e Alessandro Pollero.
Oltre ai contenuti davvero tanti e dai più tradizionali ad alcuni davvero innovativi, non sono certo mancate le emozioni, dall’inizio e sino alla fine.
Le 6 ore sono letteralmente volate e il numero di presenze é stato praticamente costante dal mattino sino al tardo pomeriggio; motivazionale e di grande coinvolgimento l’apertura dei lavori condotta da Stefano Grassi con la sorprendente prefazione di Sofia, sua figlia.
Il resto della giornata ha visto numerose persone salire sul palco al ritmo battuto da una madrina di eccezione come la bella e brava giornalista di Sky Vera Spadini: molto coinvolgenti anche le due tavole rotonde del pomeriggio con gli ospiti delle Banche protagonisti moderati da Angelo Spiezia – amministratore delegato We-Unit- e Bruno Vettore – amministratore delegato Fondocasa e presidente di Alleare-.
Non poteva mancare l’ospite d’onore, Francesco Baldini, ex calciatore professionista, già capitano e bandiera del Napoli e del Genoa negli anni ’90 e oggi allenatore della primavera della Juventus.
In chiusura non sono mancati i colpi di scena con una bellissima e commovente sorpresa che i manager e la rete tutta hanno riservato al Presidente e fondatore Stefano Grassi.
La splendida giornata non poteva che concludersi con una festa nello stesso suggestivo locale trasformato in affascinante e misterioso in lounge-bar.