adelio_ferrari
Adelio Ferrari, presidente di confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest

Sottoscritta una convenzione tra Confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest ed Eurocons, che costituisce una importante novità nel panorama dei servizi offerti alle PMI: le due strutture operative e commerciali, di primaria valenza, rispettivamente nel settore credito e garanzie e in quello dei servizi di consulenza alle imprese, collaboreranno sinergicamente in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia,  Liguria e Lazio.

Da oggi le Imprese socie di Confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest avranno accesso diretto ai servizi di predisposizione del business plan, di finanza agevolata, di consulenza gestionale e direzionale, di sistemi per la qualità ed energia offerti da Eurocons, mentre i funzionari di Eurocons potranno segnalare al Confidi le necessità di accesso al credito delle imprese clienti.

Gianmario Caramanna, Direttore Generale di Confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest e Carlo Spagliardi, Direttore Generale di Eurocons, hanno espresso “viva soddisfazione per l’accordo raggiunto” che vedrà coinvolte operativamente più di 150 risorse dedicate allo sviluppo delle reciproche sinergie.

“Con questo accordo – afferma Massimo Nobili, Presidente di Eurocons – abbiamo voluto segnare un passaggio importante di sviluppo e diversificazione commerciale della società, da un lato facendo tesoro della trentennale esperienza di collaborazione avuta con una primaria struttura di garanzia fidi e dall’altro cogliendo le sollecitazioni del mercato a offrire alle piccole e medie imprese nuove partnership”.

“Attraverso questa nuova convenzione – spiega Adelio Giorgio Ferrari, Presidente di Confartigianato Fidi Piemonte e Nord Ovest – il nostro Confidi prosegue e si prefigge di sviluppare al meglio il percorso avviato da tempo, volto alla costruzione di una sempre migliore, articolata e qualificata rete distributiva, capace di offrire, sia direttamente sia attraverso partnership qualificate quale quella con Eurocons, maggiori opportunità e servizi alle oltre ventimila micro, piccole e medie imprese socie”.

riproduzione riservata PLTV