MFC Editore ha recentemente pubblicato l’edizione 2018 de “Il Chi è Chi”, la directory del settore della intermediazione creditizia, che dal 2012 offre uno spaccato dettagliato su mediatori creditizi e su agenti in attività finanziaria specializzati nella cessione del V e nel leasing.

Il manuale è acquistabile su amazon  e sul sito di emfgroup al costo di Euro 18. 

Da questa edizione 2018, emerge che…

Il mercato sembra essere sempre in movimento e che si debba ancora assestare sia dal punto di vista della Regolamentazione che dal punto di vista della Governance.

Il settore sembra essere alla soglia della “141 atto II”, ovvero alcune cose della legge impostata ormai 10 anni fa sembrano ormai destinate ad essere oggetto di modifica e di ammodernamento.

Dal punto di vista degli economics e della consistenza dei modelli di business, è fuori dubbio che il mercato sia decisamente più solido, rispetto al passato. Attrae anche sempre più l’interesse delle istituzioni finanziarie, degli investitori istituzionali e di nuovi imprenditori.

Questa indagine annuale condotta da EMFgroup, testimonia i tanti Cambiamenti che ci sono in atto e mette in luce i tanti Progetti importanti che si stanno affermando sul mercato per realizzare società di intermediazione creditizia che possano crescere in modo sostenibile generando valore.

Questa analisi 2018, mostra il fermento sul mercato. Si nota che sono decisamente aumentati i numeri degli Iscritti operativi agli elenchi OAM.

Si contano più di 7.200 operatori contro i circa 5.700 registrati nel 2017. 1.500 iscritti in più, riflettono l’interesse che oggi il mercato dei servizi finanziari ha   per questo settore, anche se questa crescita così importante è stata guidata per lo più dagli operatori nei sistemi di pagamento che proprio nel 2018 hanno dovuto regolarizzare la propria iscrizione all’OAM.

Anche in termini di operatori cancellati il 2018 sembra aver aumentato il numero, toccando le 5.000 richieste contro le 4.300 del 2017.