Ai microfoni di PLTV Luigi di Falco, responsabile servizio vita e welfare ANIA