Dal 2012 chi vuole operare come intermediario creditizio ed essere quindi compliant alle nuove regole stabilite da OAM e IVASS, deve provvedere ogni anno a seguire corsi, in modalità nella maggior parte dei casi e-learning, di formazione obbligatoria sia OAM che IVASS (nel caso l’intermediario venda anche polizze assicurative).

Fin dall’entrata in vigore delle nuove Norme per chi intermedia credito, diverse società di formazione si sono proposte sul mercato offrendo pacchetti formativi più o meno concorrenziali sia nel prezzo che nei servizi.

Ad oggi sono circa una decina le società che formano gli oltre 10.000 iscritti agli elenchi OAM.

Un mercato dell’offerta in costante evoluzione sia nei servizi che nei prezzi, che talora lascia gli utenti un pò confusi, anche se dopo quasi cinque anni di esperienza con le varie società di formazione sembrano essere più consapevoli di quello che cercano.vignetta formazione obbligatoria

PLTV, a questo proposito, ha ascoltato la voce di alcuni intermediari per capire la loro percezione verso le offerte formative obbligatorie.

Ad esempio, Maurizio Barletta, amministratore di Fincentro Finance, sostiene che: “sono disposto a pagare qualche cosa in più a patto che la società di formazione assista i discenti nella preparazione alla prova d’esame, mettendo anche a disposizione un simulatore”.

Andrea Monteleone, responsabile commerciale di SA.FIN, ritiene invece che la qualità dell’help desk sia fondamentale per giudicare la società di formazione oltre alla leva prezzo.

Sabino Ciciriello, amministratore di Finanzia Tutti, ha dichiarato: “ho provato diverse società di formazione in questi anni, quello che fa veramente la differenza, oltre ovviamente al prezzo, è la facilità della piattaforma e la tempestività dell’invio delle certificazioni”.

Della stessa opinione è anche Salvatore Genna, amministratore di Ventorosso, che sostiene che la velocità di svolgimento del corso e l’accessibilità della piattaforma siano elementi imprescindibili da chi deve fare la formazione”.

PLTV ha condotto una breve indagine sui prezzi dei pacchetti di formazione obbligatoria, riportando alcuni esempi di pricing e di servizi reperibili dai siti delle principali società di formazione (vedi tabella cliccabile qui sotto).

PLTV Survey-01

Ci auguriamo possa essere considerato uno strumento utile per aiutare chi deve “comprare” formazione ogni anno a capire come comportarsi.

____________________________________________________

Partecipa alla survey che PLTV promuove per conoscere e far conoscere al mercato gli Insights della Formazione Obbligatoria. L’indagine sarà aperta solo fino al 30 giugno.

Se sei un agente o un collaboratore che paga direttamente la propria formazione obbligatoria, non perdere l’opportunità di partecipare all’indagine cliccando qui.

A tutti i rispondenti agenti e collaboratori verrà dato un voucher sconto pari a Euro 5 sui corsi di LFcampus.

riproduzione riservata PLTV