ULIAS, l’unico Sindacato degli intermediari Assicurativi E, è pronto per il suo IV Meeting Annuale che si terrà a Roma il 22 settembre prossimo.

Una giornata dedicata al confronto sugli impatti del DDL Concorrenza e di quelli derivanti dalla introduzione della Insurance Distribution Directive sulla attività dei subagenti ma anche su tutta la intermediazione assicurativa.

Il meeting prevede sia tavole rotonde, speech, ma anche una sessione dedicata alle presentazioni di nuovi prodotti e servizi per i subagenti, da parte di società e assicuratori che oggi vedono più potenziale di crescita con questa tipologia di intermediari. Intervengono: Viasat, MetLife, EuropAssistance, CF Assicurazioni, Sara Assicurazioni, Assicurofacile, Das, gruppo TCS e HIT. 

“L’incontro, il IV nella nostra storia, afferma il presidente di ULIAS, Sebastiano Spada, rappresenta per noi un momento importante, un’occasione di avere nostri ospiti rappresentanti di reti agenziali (SNA), di società di brokeraggio (ACB Broker) e delle compagnie di assicurazione (ANIA) per condividere con loro quali possibili evoluzioni per l’intermediazione assicurativa in Italia, soprattutto alla luce della IDD e del DDL Concorrenza, con l’obiettivo di portare un valore aggiunto a tutti. Abbiamo anche invitato, continua Spada, a portare il loro contributo alla giornata le associazioni dei consumatori (Konsumer Italia, Federconsumatori e Movimento Difesa del Cittadino) ed esperti come Angelo Deiana, presidente di Confassociazioni e Maurizio Hazan, managing partner dello Studio Legale Taurini e Hazan.”

Per maggior informazioni cliccare qui.

© Riproduzione Riservata PLTV