In occasione del Leadership Forum – Summer Edition 2019, si terrà l’ormai consueto Company Event Spefin, in programma martedì 28 maggio, alle ore 11:00, dal titolo “Cessione del Quinto e Anticipo del TFS tra Norme e Mercato”.

All’evento, moderato da Carlo Cerilli – Head of Legal Department and Corporate Affairs di Spefin, parteciperanno alcuni esponenti delle Istituzioni tra cui INPS, Ministero dell’Economia e delle Finanze e le Associazioni di categoria, in particolare ABI Associazione Bancaria Italiana – e Assofin Associazione Italiana del Credito al Consumo e Immobiliare.

Ai lavori prenderà parte anche l’On. Claudio Durigon – Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ideatore della “Quota 100” quale misura cardine in materia pensionistica, contenuta nella Legge di Bilancio 2019.

Parteciperà altresì Alessandro Galimberti – Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia e Redattore del Sole 24Ore – Norme e Tributi, che interverrà con alcune considerazioni sull’attuale contesto socio-politico-economico, traendo anche spunto dagli interventi dei Relatori.

L’INPS, in particolare, illustrerà gli sviluppi della digitalizzazione dei processi di accesso e comunicazione con gli Istituti bancari/finanziari, oltreché il processo di dematerializzazione dei flussi documentali, mentre il Ministero dell’Economia e delle Finanze esporrà un aggiornamento sugli esiti dell’applicazione dell’analogo processo presso le Ragionerie Territoriali dello Stato, oltreché alcune anticipazioni sulle possibili future implementazioni informatiche.

L’ABI, invece, incentrerà il suo intervento sugli aggiornamenti in materia di TFS e quindi di Accordo Quadro per l’anticipazione in convenzione di tale indennità, attualmente in fase di concertazione tra l’Associazione stessa, il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali e gli omologhi dell’Economia e delle Finanze nonché della Pubblica Amministrazione, di concerto con l’INPS.

L’Assofin interverrà altresì sui temi più attuali in materia di cessione del quinto, sui quali è in atto un’interlocuzione con le istituzioni, in particolare INPS e MEF.

Sarà quindi l’occasione per un confronto costruttivo tra Istituzioni, Associazioni di categoria e il mercato degli operatori di settore, per fornire spunti di riflessione e condividere nuove idee a vantaggio della reciproca operatività e quindi di un servizio sempre più efficiente e trasparente a beneficio dell’utente.

A seguire l’evento, i relatori saranno disponibili in una apposita sessione, per rispondere alle domande degli operatori del mercato.

Per partecipare all’evento basta registrasi qui