Italy Protection Awards, celebrerà questa sera, 26 marzo, la sua 6° edizione alla presenza di 450 ospiti, rappresentanti di oltre 100 società del settore.

Molte le personalità presenti per festeggiare le compagnie di assicurazione, i riassicuratori, le società di servizi, i managers e gli intermediari assicurativi che stanno facendo grande il mercato della protection assicurativa.

Dalla prima edizione del 2014, il mercato è molto cambiato, c’è più attenzione, più investimenti in questo settore. Anche gli intermediari sono meglio preparati alla consulenza al cliente. Non solo, rispetto a 5 anni fa, si sono affermati nuovi modelli di business e tools per migliori proposition di offerta. La Sfida della Protection però continua…

Questo evento ha l’obiettivo di sostenere il mercato a continuare a crederci, ad investire, a fare sempre meglio, affinché si possa ridurre il protection gap degli Italiani.

Scor, riassicuratore multinazionale, sarà il Night Sponsor dell’evento.

Saranno assegnati questa sera Premi individuati secondo le seguenti modalità:

  • premi definiti dalla Giuria
  • premi risultanti da Indagine on line aperta a tutto il mercato (oltre 3.500 votanti e 3.352 voti validi)
  • premi risultanti da Indagine online riservata agli esperti di riassicurazione (oltre 200 votanti e 165 voti validi)
  • premi scelti tramite attività di business intelligence.

EMFgroup, organizzatore dell’evento, ringrazia i componenti della Giuria per il supporto dato, nelle persone di Vittorio Giovetti, consigliere Unipolsai e agente, Guido Despirt ex presidente Willis Towers Watson, Fulvio Galli, componente Giunta Gruppo Agenti Generali, Dario Piana, presidente Gruppo Agenti Allianz Milano, Emanuele Marsiglia, amministratore delegato BAP, Fabrizio Premuti, presidente Konsumer Italia.

PLTV realizzerà al termine dell’evento uno Speciale svelando tutti i Vincitori della sua 6° edizione.