D.A.S., compagnia leader tra le specializzate nella tutela legale, incontra i broker per un confronto sui rischi emergenti per le imprese italiane. Tra i relatori ci sarà Raffaele Guariniello, sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Torino.

Confrontarsi con i broker sui principali rischi che possono influenzare il buon andamento delle aziende e sulle tutele assicurative più idonee a proteggere le imprese dai rischi specifici di ogni giorno ogni giorno. Questa la principale finalità del convegno “I rischi emergenti per le imprese“, organizzato da D.A.S., compagnia specializzata nella tutela legale, il prossimo 17 settembre a Milano (ore 14-18, centro congressi Fondazione Cariplo Milano – via Romagnosi, 8).

Il convegno rientra nell’ambito di “D.A.S. EXPO BROKER 2015”, il primo evento istituzionale organizzato da D.A.S. dedicato al mondo dei broker assicurativi, canale su cui la Società sta investendo fortemente in termini di prodotti, strumenti tecnologici e strutture a supporto dedicate.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i professionisti del settore, anche ai broker che ancora non collaborano con la Compagnia.

Il convegno “I rischi emergenti per le imprese” sarà aperto da Roberto Grasso, General Manager di D.A.S. e proseguirà con l’intervento di Marco Rossi, Head of Sales & Marketing e di Mirko Odepemko, Responsible for Brokers Channel. Il Dottor Raffaele Guariniello, sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Torino, affronterà il tema dei rischi per le aziende, con uno specifico approfondimento sulle tematiche legate al D.Lgs. 231/2001 e leggi correlate.

L’evento rappresenta inoltre l’occasione per tutti i broker interessati di conoscere una grande e solida realtà sul panorama assicurativo nazionale e internazionale e le opportunità che la tutela legale D.A.S. può offrire al broker in termini di business e di valore aggiunto per fidelizzare le proprie aziende clienti.

Per informazioni sulle modalità di iscrizione visita www.das.it/pgser009#, invia un’e-mail a marketing@das.it o telefona al numero 045/8372661 – 621.