FBF_27-ottobreLa 3° edizione di Future Bancassurance Forum che si terrà il giorno 27 ottobre a Milano – Hotel Principe di Savoia – è dedicata al tema “Il nuovo Mosaico della Bancassurance”.

L’evento si aprirà alle 9.30 con una sessione dedicata alla Storia e al Presente della Bancassurance, in cui sono stati invitati tre persone che hanno contributo allo sviluppo della Bancassurance oltre vent’anni fa: Giovanni Manghetti (ex presidente Ivass e attuale presidente CR Volterra), Divo Gronchi (primo presidente Montepaschi Vita e attuale amministratore delegato di CR San Miniato), Cesare Brugola (uno degli artefici della partnership Commercial Union – Credito Italiano).

Seguirà una sessione di disegno di scenario del Futuro della Bancassurance e focus sul tema della importanza di creare una Cultura di Innovazione in cui intervengono fra gli altri Alberto Vacca – chief life capital & investment officer Aviva Italia, Fabio Carniol – ceo di Helvetia Vita, Andrea Battista  amministratore delegato Eurovita, Mario Pavlin – direttore generale CR Saluzzo, Carlo Barbera – vice direttore generale Cattolica Assicurazioni, Silvano Piacentini – direttore generale CR San Miniato e Rosalba Granieri  Chief Sales Officer di Cargeas.

La giornata che avrà un programma fitto di interventi fra speed presentations gestiste fra gli altri da Gianluca Zanini – Innovation Leader Axa Italia, Gianluca Benatti – direttore generale Banca Popolare di Cividale, Bert Vandewalle – Relationship Manager Partnerships Cargeas, Carmine Paolantonio – responsabile area marketing privati Cariparma, Alessandro Bianco – responsabile marketing Popolare Vita, Enrico Fermi – Account Executive Top Client Banche, Marco Rossi – direttore commerciale Das e Giorgio Viviani head of business development Bancassurance di AtlanticLux.

Ci saranno anche sessioni sui prodotti vita a gestione separata e sulle proposition multiramo a cui partecipano fra gli altri Daniele Maffei – Direttore vita e Bancassurance Groupama, Stefano Marinaz  Responsabile Canali Indiretti Genertel-Genertellife, Mario Guarnone – responsabile distribuzione reti banche e promotori finanziari e Luigi Di Falco – responsabile Vita e Welfare ANIA.

Il private insurance sarà anche uno temi che saranno affrontati durante il Forum, sessione a cui interverranno fra gli altri Eurovita, Farad e Banca del Fucino.

Nel pomeriggio è prevista anche una sessione dedicata alla lettera Ivass – Banca d’Italia su come banche e assicuratori dovranno comportarsi nelle loro practice di vendita delle polizze PPI (payment protection insurance o CPI).

Ivass con Elena Bellizzi, capo servizio tutela dei consumatori aprirà la sessione che sarà gestita successivamente dai componenti di ProtectionLab.
Un momento unico aperto a tutto il mercato di conoscere le ultime novità, gli insight e le evoluzioni del mercato della Bancassurance in Italia.

La chiusura dell’evento è prevista per le ore 16.45.

Per partecipare è necessario iscriversi sul sito www.futurebancassurance.it

Future Bancassurance Forum è giunto alla sua 3° edizione. E’ un evento organizzato da EMFgroup.
La sera del 26 ottobre sarà organizzata la prima manifestazione Future Bancassurance Awards che darà riconoscimenti a oltre 20 fra società e persone che si distinguono sul mercato. L’unica festa di celebrazione del settore a sostegno della crescita del mercato.


Sarà, come nel passato un evento multisala dedicato alle novità, all’innovazione e ai modelli di business nella Bancassurance. Un momento di confronto, di business development e di networking per il settore.
Tavole rotonde, speed presentations, company events animeranno l’evento che si svolgerà su tre sale.

Hanno già dato conferma di partecipazione: Helvetia, Credem Vita e Credem Assicurazioni, Atlantic Lux, Popolare Vita, Eurovita, Aviva, Cariparma, BAP, RGA, Groupama, Das, April… oltre a numerose banche che saranno presenti nelle sessioni.